Non ci sono obiettivi di Serie B

Lo sport consiste nel delegare al corpo alcune delle più elevate virtù dell’animo.
(Jean Giraudoux)

Non ci sono obiettivi di Serie B e nemmeno persone di Serie B
Siamo tutti di Serie A e per questo motivo qualsiasi sia il nostro obiettivo non può che essere di Serie A.
Tutto ciò che per noi è rilevante da raggiungere, e che quando ci pensiamo ci fa sentire un mormorio dello stomaco, è di Serie A.
Ecco che nella serata organizzata dalla LiaPiave ho voluto ragionare con i presenti sul fatto che nessuno può giudicare ciò che per noi è importante.
Ci sono atleti che giocano il campionato della socializzazione, altri quello dell’unicità, altri ancora quello di calcio: tutti lo fanno per vincere.
Tutti disputano il proprio campionato per vincere qualcosa di sè, qualcosa al quale ognuno da ed ha valore.