Coaching e puzzle motivazionale

Il coach è un motivatore? Il coach è soprattutto motivato e questa è la miglior risposta che mi viene in mente.

Credo che tre elementi interessanti per un puzzle motivazionale siano: autonomia, padronanza e scopo.
Autonomia: come esigenza di dirigere la nostra vita.
Padronanza: il desiderio di migliorarci costantemente in qualcosa che conta.
Scopo: la pulsione a perseguire ciò che facciamo per servire qualcosa di più grande di noi.

Spunto per completare (Sindrome dell’eterno viaggiatore)