Perché un coach?

Il coaching è un momento di scoperta che ti permette di partire da te per arrivare dove vorresti già essere

Questa frase è solo una risposta parziale alla domanda: Perché un coach?
Basta però da sola a far capire che gli ingredienti necessari per agire non sono molti: se stessi, un obiettivo – anche nebuloso – e un coach.

E quindi perché il coaching?

A me piace pensare che il coaching sia un ottimo metodo di supporto per:

valorizzare e allenare le proprie potenzialità
ampliare il proprio punto di vista
aumentare il proprio senso di autoefficacia
rivolgersi alla leadership
migliorare la chiarezza
aumentare la consapevolezza di sè

… e potrei andare avanti ancora.